Puntata 66 del 30/05/2020:
Le Bolle di Mattone

FC Consiglia è la mia nuova rubrichetta. Ogni 7 giorni un Consiglio dal sottoscritto; una brevissima sintesi di un libro che ho appena letto (o che penso sia indispensabile); in più il link ad un articolo che mi è piaciuto molto.

E la Citazione Finale

Buona lettura

1. FC Consiglia (66)

Se avessi comprato meno immobili (probabilmente) sarei più ricco.

E meno male che l'ho capito in tempo, verso il 2004, cominciando a segnalare l'insidia anche su FinanzaWorld.

La verità è che la maggior parte delle persone farebbe benissimo a comprare SOLO le case di cui ha davvero bisogno per vivere: la prima (quella nella città dove si è deciso di abitare per i prossimi 20 o 30 anni o più), e magari la seconda (quella nel luogo dove si desidera passare i fine settimana e le vacenze per i prossimi 20 o 30 anni o più).

Per gli investimenti, invece, la cosa migliore sono le azioni di aziende di qualità, gestite da manager onesti e bravi (entrambe le qualità, MAI una sola delle due!), comprate ad un prezzo intelligente e tenute tranquille in pfolio per una vera Maratona. La mia ricchezza viene in molta parte da qui.

Invece, l'idea che il "Mattone non tradisce mai" ha fatto più danni della grandine.

La versione Podcast di FC Consiglia la trovate qui.

2. Il mio libro della settimana (66)

M. Gilbert: Churchill

(Mondadori)

Winston Churchill è stato una figura politica chiave del Novecento.

Le sue parole (e le sue azioni) hanno coperto oltre metà del secolo scorso incidendo pesantemente (e positivamente) sulla storia dell'Occidente tra le due guerre mondiali.

Appassionato di sigari cubani (anche il sottoscritto), ha avuto la forza (almeno inizialmente solitario o quasi) di opporsi alla violenza totalitaria dei nazi-fascismi, offrendo alla cultura, alla politica e all'economia liberali tutta la sua vita.

Quella che vi consiglio caldamente è probabilmente la migliore biografia del Churchill politico, ma anche uno sguardo da insider sul Churchill privato.

3. L'articolo della settimana (66)

Winston Churchill è stato anche un grande giornalista e scrittore. Molto seguito. Il suo libro sulla prima guerra mondiale vendette così tanto da permettergli di acquistare Chartwell, la famosa tenuta di campagna nel Kent dove trascorreva i fine settimana.

Ma (forse) il modo migliore per conoscere lo statista britannico è ascoltare i suoi discorsi chiave. Come questo (sottotitolato in italiano) che contiene il famoso: "Non ci arrenderemo mai, We shall never surrender" ...

4. La citazione finale (66)

"Io affermo che quando una nazione tenta di tassare se stessa per raggiungere la prosperità è come se un uomo si mettesse in piedi dentro un secchio e cercasse di sollevarsi per il manico."

(Sir Winston Churchill)

A rileggerci il prossimo week end!

Vostro


Offerta riservata ai lettori di FC Consiglia:

Comincia Ad Investire con Carlà ed. 2020 + La Finanza Democratica a 79 euro anzichè 111 euro

Clicca qui per aderire alla proposta

Ultimo Podcast pubblicato:
Elenco delle puntate