FC Consiglia è la mia nuova newsletter. Ogni 7 giorni un Consiglio finanziario dal sottoscritto; una brevissima sintesi di un libro che ho appena letto (o che penso sia indispensabile); in più il link ad un articolo che mi è piaciuto molto.

E la Citazione Finale.

Buona lettura.


1. Sapete come vivono i veri Ricchi? (puntata 151 del 15/01/2022)

La maggior parte dei veri ricchi fa di tutto per non sembrare tale e vive, molto spesso, ben al di sotto delle proprie possibilità.

E' anche per questo che sono ricchi.

Non è quasi mai una questione di avarizia o di eccesso di prudenza. Nè per forza il desiderio di accumulare enormi ricchezze e diventare i più ricchi del cimitero.

Molto più spesso si tratta di frugalità e di buon gusto.

Come ha scritto Lina Sotis: “Denaro. Alla prima occhiata si vede se uno ce l'ha, alla seconda da quanto.”

Non so se il denaro renda felici. Di sicuro (quasi sempre) rende Indipendenti.

Un consiglio finale: se siete novizi di FinanzaWorld partecipate Gratis al Meeting della Finanza democratica on line col sottoscritto, cliccando subito qui.

2. Il mio libro della settimana (151)

R. Thaler e C. Sunstein: Nudge. La spinta gentile. La nuova strategia per migliorare le nostre decisioni su denaro, salute, felicità

(Feltrinelli)

Ho letto (a suo tempo) questo libro nella versione originale in inglese e sono molto contento che sia stato tradotto (bene) e pubblicato anche in Italia.

Richard H. Thaler, l'autore principale, (East Orange, 12 settembre 1945) è un economista statunitense, vincitore del premio Nobel per l'economia nel 2017.

"Nudge" (la spintarella) è un libro sulle decisioni.

Perchè decidiamo in un modo invece che in un altro? Siamo davvero capaci di prendere delle decisioni giuste e razionali anche quando siamo in condizioni di stress oppure siamo bombardati dalla propaganda e dalla pubblicità?

"Richard Thaler e Cass Sunstein definiscono Nudge "ogni aspetto nell'architettura delle scelte che altera il comportamento delle persone in modo prevedibile, senza proibire la scelta di altre opzioni e senza cambiare in maniera significativa i loro incentivi economici. Per contare come un mero pungolo, l'intervento dovrebbe essere facile e poco costoso da evitare. I pungoli non sono ordini. Mettere frutta al livello degli occhi conta come un Nudge. Proibire il cibo spazzatura no.

Proibire è sbagliato. Incentivare il ragionamento è corretto.

Lo scopo è cercare di migliorare il benessere delle persone orientando le loro decisioni mantenendo la libertà di scelta. Nel loro libro, Thaler e Sunstein chiamano questo approccio "paternalismo libertario"."

E' un libro interessante anche per gli investitori intelligenti. Un Nudge (una spinta gentile) è anche quella che a FinanzaWorld vi ho proposto dal 1999 ad oggi. Convincersi, con la giusta architettura delle decisioni, che fare una Maratona ha molto più senso che cercare di vincere (ogni giorno) i 100 metri.

Infatti funziona.

3. L'articolo della settimana (151)

Molti di voi sanno che considero Hitchcock uno dei miei grandi maestri.

Magari qualcuno troverà la faccenda curiosa considerando la mia professione. Ma gli amici e le amiche di più lunga data sanno bene che mi sono sempre molto interessato anche di tecnologie e comunicazione.

In più Sir Alfred è stato il primo vero regista/imprenditore.

L'articolo che ho scovato per voi questa settimana mette uno di fronte all'altro due personaggi di grande importanza per l'arte e la comunicazione del XX secolo: Andy Warhol e appunto Alfred Hitchcock. L'intervista fu pubblicata originariamente sulla rivista Interview fondata dall'artista americano ...

Il quale si considerava una specie di finanziere dell'arte... Tutto torna.

4. La citazione finale (151)

“Un film è la vita a cui sono state tagliate le parti noiose.”

(A. Hitchcock)

A rileggerci il prossimo week end!

Vostro


Offerta riservata ai lettori di FC Consiglia:

Ultimo Podcast pubblicato:

Ascolta o iscriviti su:

Apple Podcast

Google Podcast

Spotify

Spreaker

iHeart Radio

Deezer

Podcast Addict

Elenco delle puntate: